Skip to content
FOUR
6 Luglio 2018
CAMPAGNA E ARIA DI CANALI
29 Agosto 2018

ANTOLEO

Il nero dei capelli attraversa il confine

di altrui desideri. La sera, apro il portone

in quel momento due pallocchi

tagliano il corridoio, riempendolo di sorrisi

che rimangono per i giorni assetati. Ascolta

le mie preghiere, ascolta e riportami il profumo

del dubbio. Lasciami infarcire le tue smorfie

e che siano eterne come una bolla di sapone.

Antoleo è il binomio che naviga sul mio sentiero

a volte è più smarrito. Antoleo, ormeggio con il pane

e la linfa di un’acacia. Si perde lo spettacolo del fiore.

Lo spettacolo spaventa chi è rimasto fuori

ammattisce, se lo sguardo e i miei occhi

restano a respirare li davanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *