Skip to content
19 Giugno 2018

PALLOCCO

E’ troppo facile, addirittura per me che guardo da fuori le giornate  e ci vedo i profumi del tuo piacere. I miei malumori galleggiano verso l’esterno […]
11 Giugno 2018

MIRACOLO

Mille strade compiono  un miracolo necessario: uniscono per tutti. 
6 Giugno 2018

PELLE LUCENTE

Pelle lucente coperta di stelle.  
4 Giugno 2018

LA MIGLIARA 45

Mica ci scherzo tanto. Ci vuole un grado di salute e quell’approssimazione magica che non sfugge a nessuno. Stai fermo su quelle gambe, solleva la fronte e […]
1 Giugno 2018

INFERNO

Davanti il muro spianato si stende la tua pelle incazzata che vuole sognare sul mio inferno. Troppo facile stare là, troppo bello essere quell’inferno.
30 Maggio 2018

ABBRACCIARE

Che sarà mai la mia voglia di abbracciare quello che capita, eccetto chi vive  per i cazzi suoi, che a pensarci bene  è una bella fortuna […]
25 Maggio 2018

COLORE

Sono questi colori dove prima avevo scritto per te, mi danno nessuna parola visibile. In più, pugni e mani colorate  dai nostri cuori. Di regola, hanno dei paracarri, l’idea che […]
17 Maggio 2018

UN SALUTO PROLUNGATO

Era l’anno di un giorno luminoso, avevamo le scarpe a punta il colore che ci piaceva era il vento. Un fiore nel cervello conduceva la sua […]
14 Maggio 2018

ANIMALE DA BOSCO

La vita segue la pace dei piatti quelli sotto i gazebi, fatti abortire con tutte le favole, anche quelle che si affacciano sul mio guanciale. Invece […]
9 Maggio 2018

BAGAGLIAIO

… chi sta con il bagagliaio aperto merita di entrare per primo e che me ne frega a me se tu perdi il tuo posto. Io […]
7 Maggio 2018

LA VITA PER SEMPRE

    Ho sempre evitato di farmi le domande che prevedono scorte di fortuna, le trovavo nel totale abbandono della mia più povera logica. Definirei il […]
2 Maggio 2018

SOLE & RUGIADA

La prima meraviglia del giorno è il sole per dove si alza nel fresco della mattina. Dell’odore di questa rugiada sul prato le tante parole che […]
30 Aprile 2018

PIAZZA DEI FRUTTETI

Ci si vede alla piazza dei frutteti per addolcire quegli occhi che hanno visto il troppo. Tu arriverai come il solito con scarpe piatte e una […]
24 Aprile 2018

PIEDE

Il mio piede poggiato sul letto la barba fuori la camicia l’aria serena, il tuo viso perfetto. Nettuno sapeva di sale la provvidenza del Cacchione era […]
20 Aprile 2018

MI DICEVANO PERDITI

  Mi dicevano perditi, perditi dentro i boschi di farfalle, abbandona allo spiraglio una luce che il sole  concede ai frettolosi. Credi veramente, che una foresta inghiotta tutto quello che l’attraversa ? Mi dicevano perditi, […]
19 Aprile 2018

LA MIA FORTUNA

Mai è stato più stimolante per la mia fantasia i pomeriggi sull’Appia da Nonno Giuseppe. Quel mondo che si riposava contro il caldo dal sole non volava […]
16 Aprile 2018

IL MARE DI TRAVERSO

    Sembreremo scarpe allacciate e calici aperti ad un viaggio. Si lo so che aspettare sembrerà domani, sembrerà la conchiglia inguaiata che avrà, anche lei […]
13 Aprile 2018

VOGLIA DI SOGNARE

E’ la notte che ha bisogno di acqua sulle porte tanta nebbia alle finestre. Si addensa  nei capelli, facendoti diventare la giostra del giorno dopo. Quella che sta lungo il […]
11 Aprile 2018

OTTO CHILI DI LINGUA

    Otto chili di lingua spengono il parabrezza del tuo pube. Poca fretta l’umore è di questa candela accesa, nuoce alla luce del bagno, quello […]
4 Aprile 2018

CATERINA

… pensavo mi chiedessi come la chiedo io ? In verità molto più spesso me la danno. Anzi me la prestano, forse nella convenienza di metterla […]
30 Marzo 2018

ALBERO DI LINO

Sono a parlare di me, del mio pigiama addosso. Dobbiamo approfondire le tematiche che ci portiamo ai confini dei nostri destini, tipo: le piogge che fanno […]