Skip to content
3 Giugno 2021

SUGO DI UN POMODORO

Mi guardi da lontano, hai tutta l’aria di chi vuole vincere in amore. In amore non si compete, si osservano  gli occhi luccicare. Diventi eccitante  ad essere distante. […]
24 Maggio 2021

IL COMANDANTE DELLE NUVOLE

La stanza del vento si orienta con la valigia biglietto sola andata, più in la il comandante delle nuvole è nudo al cospetto della bellezza del cielo. Prende tutto maledettamente sul […]
5 Febbraio 2021

SENZA TRUCCHI E SENZA INGANNI

A me non piace la pelle truccata dai colori del mare e della nebbia cancellata. Marmellate varie senza  ne capo e ne coda, ovviamente non mi piacciono  […]
7 Dicembre 2020

POI CI SEI TU

    Esistono donne belle, altre sensibili, altre ancora dure un giorno si e l’altro pure. E poi ci sono le donne sensuali proprio come te mai […]
25 Maggio 2020

LA DONNA DALLE GRANDI PALPEBRE

    La donna dalle grandi palpebre era pensierosa, incerta del tutto scema, teneva in piedi il suo segreto. Esibiva la pelle lucida e nera, addosso […]
8 Marzo 2019

LA MIMOSA E’ DONNA

Il vento non riuscì a strappare i germogli che avevi in seno. Tu impavida schernita pensavi alle carezze dei raggi solari.
4 Marzo 2019

NIENTE

Alle domande, lascia che abbiano corda strade scavate, dentro la collina, che poi essere verdura è il niente che scivola. Il niente è la, per essere […]
19 Febbraio 2019

IL SOLE

Quando il sole frenato da nuvole chiare spara dentro un’asola minuscola è il momento che il respiro si allontana da te definitivamente.
26 Novembre 2018

SENTO ODORI

Nella vita avvengono cose. Si cambia a guardare lontano sentiamo odori, mangiano colori. Io guardo il cielo e la pioggia, mi conduce illumino quello che mi […]
12 Novembre 2018
pensiero

PATTI CHIARI

Il carattere dei pomeriggi auto definisce il futuro di uno sguardo a salute piena. Ti leggo tra le righe, avviene quando tu giri la testa ad […]
17 Maggio 2018

UN SALUTO PROLUNGATO

Era l’anno di un giorno luminoso, avevamo le scarpe a punta il colore che ci piaceva era il vento. Un fiore nel cervello conduceva la sua […]
30 Aprile 2018

PIAZZA DEI FRUTTETI

Ci si vede alla piazza dei frutteti per addolcire quegli occhi che hanno visto il troppo. Tu arriverai come il solito con scarpe piatte e una […]
8 Marzo 2018

W LE DONNE

Mi piacciono le donne quando percepiscono un dolore, anni prima e lo vanno a depositare tra le tue orecchie e una parte di un certo cuore. […]
1 Febbraio 2018

NIENTE PIU

Da qui ci piace meglio per tutte le volte che vedevo il fiume andare. La preghiera più comune sta ferma sulla lingua aperta “mi prendo cura […]
23 Gennaio 2018

PENSO DELLE DONNE

Penso delle donne piano per non svegliarle, ritirare dalle labbra un odore, decidere sia il regalo migliore. Penso delle donne il massimo bene di me e il […]
20 Dicembre 2017

IL TUO NERO

Vendimi il tuo nero migliore che vada annoverato nelle sorprese per difetto. Che si aggiunga a caso, nelle conversazioni sportive. Sto zitto, ricevo quei messaggi con […]
17 Dicembre 2017
pensieri

CHI COSA QUANDO

Chi eri prima di me ? Cosa sei adesso  che ci sono ? Cosa diventerai  quando non ci sarò più ?
13 Ottobre 2017
birra

BIRRA

Penserò di fare più altre sciocchezze. Ne ho fatte talmente troppe da consumare una vita e pure quell’altra. Nuova di zecca.  Mica basterà una che s’inventa di […]
27 Settembre 2017
donna

TI ACCONTENTI DI POCO

Pensa tu che un po’ ci avevo pure creduto, a volte l’ingenuità  fa brutti scherzi, a volte essere ingenui è fuoco che a sua volta si brucia  per […]
3 Luglio 2017

STO A MANETTA

… e tu salti come una cavalletta … e io io, sto a manetta.
21 Marzo 2016

VADO VIA

Ho due tasche nella giacca, in una la bellezza di un giorno, soffocata da singhiozzi. Nell'altra un bacio neutro. Poi le collego con un rasoio di […]