SONO QUELL’UOMO
15 maggio 2017
ZERO LA DIFFERENZA TRA UN CANE CHE MORDE E UNO CHE ABBAIA
19 maggio 2017

Tutto come serve ! Lo ricorda
una vecchia preghiera che aspetta
di morire in pace con la gioia nel cuore.
Invece questi colori sono cibo che esce
dalla bocca infuocata di una merla.
I colori mi fanno impazzire
mettono fuori gioco le saracinesche
alle condotte dei cuori. Nulla si controlla
i cuori impazziscono da soli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *